lunedì 17 luglio 2017

Ciao Pi, aggressali tutti.





Lei è Pina,
una canina dal musetto simpatico che oggi ha deciso di volare libera, ovunque sia. Questo piccolo animale dagli occhi dolcissimi è riuscito laddove un sacco di persone si fermano: ha unito più di 8000 persone in un gruppo follissimo, allegro, animato, lo Zoo di Pi, Ma, Pa e Na che ha creato un zoocabolario tutto suo. Ogni giorno un delirio di post dove si intrecciano le storie di umani e animali, dove ci si scambiano pareri. Per omaggiare questa coraggiosa bestiola, che ha toccato i cuori di noi tutti, ho scelto di copincollare la sua storia scritta dalla sua mamma Debora Roberto. Leggetela così potrete capire quanto amore sprigiona. C'è molto da imparare. Grazie piccola Pina.

7/11/2015 Oggi nasce lo Zoo ed io vi racconto la mia storia....che terrò aggiornata nel corso del tempo.
Ciao mi chiamo Pina, altresì detta Cesso di Cane soprattutto da chi mi ama e da chi mi ha curata (anche i miei Dottori☺️☺️) sono nata il 3/11/2008 e sono "tipo un jack russel". Ho vissuto 6 anni della mia vita come un cagnolino normale, poi un giorno di un anno fa ad ottobre, tornata dalle vacanze con mamma e papà che però io chiamo Ma e Pa, qualche cosa ha iniziato ad andare storto. Ad ottobre 2014 mi sono venuti due piccoli funghi sulla testa, ma non ci abbiamo fatto troppo caso, ho messo la crema e sembrava fossero passati. Qualche settimana dopo una sera ero un po mogia, mi faceva male la pancia, Ma e Pa hanno controllato ed avevo una specie di bozzo sulle ultime tettine, siamo andati subito dal mio super veterinario di famiglia Max che mi ha detto che avevo la mastite, ma era strano ... perchè non c'erano motivi validi perchè avessi quella patologia. Però ho fatto le punture e mi è passata subito. Il mio dottore però non era convinto di quella cosa lì, infatti è passata una settimana ed ho iniziato a tossire e rigurgitare. Ma e Pa mi portano ancora dal medico dei cani, che mi dice che ho la gastrite e anche la gola infiammata, ma non è persuaso, qualquadra non cosa: mi prende un po di sangue lo guarda al MISCROSCROPRIO e vede che c'è dentro un virus che si chiama RICKIETTOSI. Quel virus lì è pessimo perché colpisce un po dove vuole lui, si prende dalle punture delle zecche... ecco perché curato il fungo mi è venuto il male alle ciucce e curato quello il mal di pancia e di gola. Allora mi da "l'ANTIVIRUS" e inizio la cura. Però mamma mia come stavo male, tossivo tantissimo e vomitavo. Ma e Pa erano molto preoccupati, dimagrivo e non ero più il cagnolino spensierato di un tempo. È stato un brutto Natale quello perché si capiva come mai non guarissi.
Poi il disastro..... la mattina del 1º gennaio 2015 mi sveglio e vomito, ma subito dopo inizio anche a respirare male e ho tanto dolore, piango e mi manca il fiato.
Ma e Pa disperati mi portano subito in una clinica dove vengo ricoverata d'urgenza. Sono in deficit respiratorio, ho le coliche, la febbre altissima e dopo la radiografia arriva la bruttissima notizia.... ho il megaesofago, che vuol dire che il mio esofago è troppo largo ed è paralizzato, insomma non funziona più: ecco perché la pappa non finisce nello stomaco e io vomito sempre. Vomitando da così tanto ho aspirato molte schifezze che sono finite nei polmoni e sto così male perché mi è venuta la polmonite ab ingestis....potrei lasciarci le zampe. Però io sono forte e dopo una settimana torno a casa, distrutta, peso meno di 5 kg e ancora non respiro bene e poi in quella clinica lì non sono stati tanto bravi perché non hanno fatto tutto quello che dovevano. Infatti non guarisco... Ma e Pa non sanno più cosa fare. Non mi muovo dal divano, sono sempre buttata lì come uno straccio, il mio veterinario ha un altro dubbio e chiede di avere un po della mia cacca. Sapete cosa trova ??? Due parassiti ferocissimi e rari che quasi mai si manifestano insieme... ma io li ho. Si chiamano Alaria e Spirocerca. Il primo si insinua nell'intestino e l'altro alla bocca dello stomaco, si prendono dalle lumache e dalle rane, ce n'erano tante in vacanza mannaggia!!!! E adesso con il
Megaesofago e questi vermacci come si fa?Quando prendo le medicine per uccidere l'alaria vado in colica per quasi una settimana... quando prendo quelle per la Spirocerca inizio a vomitare più di prima, non tengo giù nulla. Ormai non voglio nemmeno più camminare. A marzo peso 3,5 kg. Ma e Pa cercano di essere forti, quando sto con Pa un pochino mi rilasso, ma Ma sta proprio male, piange sempre, non mangia più. Una volta mi ha detto che se ero troppo stanca potevo andare al ponte che lei non si sarebbe arrabbiata e nemmeno Pa, così magari stavo meglio, io l'ho sentita e le ho dato una leccatina quella volta. La notte stanno sempre svegli con me, io sul divano o nel letto e loro mi controllano. Sono tanto stanchi Ma e Pa e anche io. Una di quelle sere alle 4 del mattino Ma guarda il computer e scrive un "posss" in un gruppo, quel giorno lì inizia una magia, ci vorrà un po per capirlo, ma è proprio così. Le persone di quel gruppo adesso mi conoscono e mi vogliono tanto bene e ci danno tanta forza. I cagnolini le sentono quelle cose sapete? E allora piano piano un po guarisco, Ma e Pa iniziano a capire come funziona il megaesofago, quasi nessuno conosce questa malattia che è molto pericolosa. Sto guarendo e ho tantissime zie e zii nuovi che mi mandano un sacco di FIFFI e regali!!! Ma quando tutto sembra andare per il meglio a giugno qualche cosa fa ripiombare Ma e Pa nella disperazione. Inizio ancora a stare male, bevo tantissimo, ho la tosse, non mangio. Subito in clinica ma questa volta si cambia.
Mi visitano: ho una ricaduta di polmonite, la rickiettosi è tornata ed ha colpito i reni. Tutti i valori sono sballati, il dott. Monti, un altro dottore che adesso mi segue, dice a Ma che se entro pochi giorni non mi AGGIUSTA devono farmi fare la nanna per sempre. Ma quasi va per terra e Pa non riesce nemmeno a parlare. Anche tutte le zie sono a pezzi. Ma sapete cosa??? IO AGGRESSO LA MALATTIA!! Perché io sono cazzuta. Perché io devo tornare dai miei fifi, dalle zie e da Ma e Pa! E dopo 5 giorni sono ancora lì, magra come una biscia, stanca, con la vita cambiata... ma voglio tornare a casa!! Quel dottore lì ci spiega tante cose, ci aiuta, ci da consigli, perché è proprio bravo. E da quel giorno io sto meglio, la magia.... eccola. Certo... ormai sono difettosa, la nostra vita è tanto cambiata ed è molto impegnativa: devo mangiare e bere sempre in piedi e poi devo sussultare in braccio almeno 15 minuti per far scendere il cibo, soffro di reflusso ed ho qualche altro acciacco, ma a modo mio corro,salto,aggresso e gioco coi miei FIFFI, insomma annuso la vita! Ho tantissime zie e zii che mi amano e tanti nuovi cugini pelosi da mordergli il culo! Ma e Pa adesso sorridono ancora, ma sono sempre super attenti. Mi hanno insegnato tante cose nuove da fare per stare bene e tante ne hanno imparate loro.
Questa è la mia storia. Ho detto tutto e lascio la parola a Ma.
A VOI persone meravigliose che avete creato una bolla di protezione ed affetto continui intorno a noi, noi dedichiamo questo gruppo, e' il nostro regalo per chi ha imparato a conoscerci e non ci ha mai lasciato, per le MIE MERAVIGLIOSE ED UNICHE PINUZZE, ma anche per chi non ci conosce e magari arriverà bisognoso di risate o di conforto.
Amore, dedizione,sacrificio e tutto il
vostro affetto .... questa è la formula di quella famosa magia.
Pi Ma Pa



 
---------------------------------------------
Dopo quasi 2 anni siamo ancora qui.... non senza difficoltà, ma con la voglia di andare avanti e continuare. Si dice che la vita metta solo i più forti davanti ai grossi problemi ... vabbeh noi vorremmo dire alla vita di frasi anche un po i ZZI suoi ....ora abbiamo un altro nemico che per ora non ha ancora un nome, ha deciso di indebolire le zampe di Pina impedendole di camminare .... ma noi lo smaschereremo e ne verremo fuori! Per adesso andiamo a nuotare e fare ginnastica !!!!
Non si molla mai.... non si deve mollare finché c'è la possibilità di poter vedere OLTRE. La qualità di vita la leggi negli occhi del tuo cane e finché vedremo occhi tondi e vivaci noi andremo avanti a testa basse e ricchie dritte!! ☺️☺️

 
---------
27/3/2017
Da qualche giorno dicono che ho una sorella .... lei mi chiama Sorama ..... per me è un CosoRussell ..... ma anche con 2 zampe in meno le ho già spiegato come funziona!

6 commenti:

  1. FANTASTICA PI,E FANTASTICI E MERAVIGLIOSI SONO STATI E SARANNO MA E PA E ANCHE IL COSORUSSEL NA... UN ABBRACCIO A VOI E UN ARRIVEDERCI ALLA DOLCE PI 💕

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Semplicemente meraviglioso forza PI MA & PA

    RispondiElimina
  4. Un post che mi ha emozionato molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un post che mi ha colpito molto, messo tra i migliori della settimana scorsa: http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2017/07/top-of-post-24-luglio-2017.html

      Elimina
  5. Ciao, arrivo qui dal blog di Robby, ho letto la storia di Pina e mi ha molto colpita. Non bisogna mai mollare !!Un saluto

    RispondiElimina