giovedì 26 aprile 2012

IL WEEKEND DI BONCELLINO...

Ciao amici pelosetti!!! Eccomi qui con un discreto ritardo a raccontarvi del weekend scorso, passato tra il delta del Po veneto e Boncellino, un posticino proprio bello con tanto verde che solo zia Monica e la Frieda-Frussi potevano trovare. Cominciato così come vedete, a zampe alte, è stato sicuramente un fine settimana ricco di sorprese. Primo tra tutte Pato, questo mio nuovissimo amichetto che è rimasto immediatamente folgorato dal mio fascino (e dalle mie 10 tette gonfiotte per la pseudogravidanza, come dice mamma...). 
Insomma è andata a finire che abbiamo condiviso il mio superpollo da picnic e che mi ha scortata uggiolando fino alla mia partenza.  
Così, per premiare tanta costanza nel corteggiamento, gli ho concesso un baucino, con tanto di linguetta...Pato è un cane molto fortunato, e non solo per avermi baciata, la sua mamma ha la bellissima Osteria Arcadia a Santa Giulia di Porto Tolle, dove si mangia del pesce freschissimo e buonissimo, si può anche dormire e, la prossima volta che vado lì, mi fanno pure fare un giretto nella barca dei pescatori!!! Sapete, lì è molto bello andare in bici e Pamela, la mamma di Pato, vi dà le bici a noleggio dove ci sono i cestelli appositamente per noi. Non è fantastico? Le mamme snelliscono i loro fisicini e noi facciamo da navigatori!!! Beh volevo mostrarvi anche alcune delle foto che ha scattato la mamma nel giro sul Delta del Po. Questa, ad esempio, immortala un cormorano... visto da lontano! La mamma Clo era entusiasta e saltellava con la macchina fotografica a destra e a manca, mentre il vento quasi ci portava via.
Siamo anche andate a vedere gli allevamenti di molluschi con tutte le casette tipiche dei pescatori... 
E siamo arrivate anche a una spiaggia che si chiama Barricata, piena di conchiglie e tronchi d'albero che la mamma voleva portare a casa come souvenir... 
Per fortuna ha cambiato idea!!! Ma volete vedere da che piatto mi è arrivato un bocconcino goloso? Devo convincerla a tornarci assolutamente, era delizioso!!!
Glielo spiegate voi che sono un jack russell da pesca? Poi è successo che ero scombussolata dal viaggio e non volevo "esprimermi" così la mamma mi ha fatto fare un sacco di passeggiatine in notturna sull'argine del Po e, sapete, c'erano le rane che gracidavano, uno spasso!!! Vi do una dritta, niente leccatine sul dorso di quelle bestioline invitanti, che vi fanno venire la schiumetta in bocca. Uno schifo tremendo ma ne valeva la pena per la faccia di mamma che ha cambiato tutti i colori dell'arcobaleno, compreso il grigio fumo. Ma voi non fatelo mai... brutto bruttissimo sapore!!! Ok, queste sono state le mie avventure del sabato, nel prossimo post vi parlerò di quello che è successo domenica a Boncellino, in piena Romagna e di come mi sono trovata farcita al gusto "squacquerone"... hehehehe... Baunotte!






venerdì 13 aprile 2012

VENGO ANCH'IO E PORTO IL JACK!

Ciao pelosetti! Oggi vi do un nuovo appuntamento per domenica 22 aprile. Si intitola "Vengo anch'io e porto il Jack", e già questo mi pare un ottimo inizio!!! Insomma il 22 aprile ci troviamo tutti a Boncellino, vicino a Ravenna dove noi jack siamo ospiti d'onore alla storica Sagra del Passatore (pensate che questo Passatore era un famoso bandito romagnolo e noi siamo reduci dal Jack Russell Fest che si è tenuto a Scandicci, hehehehe...). Dov'ero rimasta? Ah sì Boncellino. In questo bel posto, immerso nella natura, Mo-Ma Eventi e l'incredibile zia Monica Cimatti, con la mia bellissima cuginetta Frieda, ci hanno preparato un sacco di sorprese, a iniziare dalla passeggiata lungo il fiume. Giochi, esibizioni, il mercatino, il ristoro (slurp!) e un sacco di emozionanti avventure a misura di jack ci aspettano. E ci saranno pure le mitiche Jack Girls!!!! Io, insieme ad altre bellezze, saremo le protagoniste di una sfilata di moda, indossando le splendide creazioni de Le Fantasie di Dafne. Eggià mi toccherà posare le zampine su un altro red carpet... che favola! Ora dico alla mamma che è meglio partire di sabato, così facciamo una capatina sul Delta del Po, giusto per non farci mancare un altro spettacolo della natura. Chi ci segue? Bauciniiiii!!!!!!!!

venerdì 6 aprile 2012

IL MIO GRANDE AMICO LUDO

Buonasera a tutti. Oggi io e la mamma siamo andate a fare un giro a Punta Sabbioni per tastare la situazione. Beh i lavori per il Mose sono ancora in piedi, noi ce li guardiamo da uno dei nostri ristoranti preferiti, il Sotoriva. Quando ci sarà la darsena, il tramonto su Venezia sarà ancora più fantastico! Ma non è questo l'argomento del post di oggi. In realtà vorrei dedicarlo al mio amico Ludo che, in quanto a coraggio e forza, ne ha da vendere. La bellissima sorpresa ce l'ha fatta lui, durante il weekend del Jack Russell Fest quando, insieme al suo papà e alla sua mamma, ci ha lasciato un videomessaggio fantastico. Beh io e la mamma vogliamo un bene incredibile a questi tre ragazzi (soprattutto il pelosetto...) e quindi postiamo qui il video di Ludo, per far capire a chi non lo conosce ancora, quanto lui sia, simpatico, favoloso e importante per noi. (Per chi volesse saperne di più trovate in archivio la sua intervistona). Io e la mamma lo guardiamo tutte le mattine mentre appare, tra la neve, sulla "sfera magica" che teniamo di fianco a noi, sul comodino. Laura, Alex, Ludo, siete fatti della stessa materia che riempie il nostro cuore. Bau. 
video 



 

giovedì 5 aprile 2012

SCANDICCI: DAY 2

Amici miei, dove eravamo rimasti? Ah sì alla mia magica notte toscana. Al ritorno al Lebbiano la mamma mi ha portata a fare il giretto della "pipì-santa" in notturna e poi la zia Vale ci ha fatto guardare quel tremendo programma in cui raccontano degli uomini che ammazzano le fidanzate. Lei dice che così resta più guardinga nei loro confronti. Io dico che preferisco i pelosi. Nel dubbio mi sono addormentata. La mattina la mamma si è svegliata presto (è particolarmente mattiniera quando siamo in esterna) e ha cominciato a gironzolare intorno alla doccia con l'idromassaggio. Deve aver trovato subito quello che cercava perchè è tornata in camera che si era inzuppata. Vestita. Hihihihihihi. 
Io invece ero ansiosa di concimare, un altro dei compiti che mi spettano durante la giornata. La prima apparizione mattutina è stato Pastis, buon segno. Una scrollatina, salutino alla bella ragazza toscana che stava alla reception del residence e via per il grande giorno. Ma ci pensate? Il Jack Russell Fest!!!! 
Già dal parcheggio si sentiva la zia Samu che impartiva informazioni sulla caccia al tesoro. Mi domando sempre dove trova tutta quella energia (soprattutto adesso che è in dolce attesa...). 
Lì all'ingresso c'era quel pelosetto delizioso di Jeffrey, insieme a mamma Vladi, papà e la piccola Queenie. June era già partita per curiosare in giro. 
Con la mamma abbiamo cercato le altre Jack Girls e le abbiamo trovate nel Jack Girls camp dove lo zio Fabio, con il sole a picco sulla testa, auspicava la provvidenziale comparsa di qualcosa di efficace che facesse ombra. Infatti uno dei pochi alberi della zona era conteso da un sacco di gente. A me basta la sostanziosa ombra creata dalla mia mamma che, cara, mi bagnava ogni tanto la testolina calda. 
Poi ci ha raggiunte anche Lapo con papà e mamma Sissi.  Davvero un bel gruppo. Ho conosciuto anche Zeppelin che è fratello di Zady. Bel ragazzo non c'è che dire!!!
A pranzo mi sono toccati dei succulenti pezzetti di hamburger, niente male!!! Anche se per averli ho dovuto trascorrere un bel po' di tempo in coda (non sulla mia...) insieme alla mamma di Nina e Pedro. 
La giornata è trascorsa bella tranquilla, come piace a me, se si avvicinava qualcuno di interessante con la coda, allora mi muovevo: scodinzolata iniziale, annusatina e, nel caso, ringhio selvatico.  Non sono mancate le slappatine, anche ad Aaron. Ho offerto da bere a un sacco di amici che passavano di là.
Ok tutti in piedi per la foto di gruppo, va ben, ci sta. Altro riposino ristoratore. Ma non sapevo che, di lì a poco, sarei stata richiamata all'ordine. La zia Samu aveva proprio detto "si preparino Claudia e Frida?". Santo cielo, prepararsi a cosa? Avendo già pranzato, le alternative mi parevano tutte preoccupanti. E infatti: tadaaaa il coursing e mi sono trovata in fila con Jeffrey e degli sconosciuti pelosetti agitatissimi mentre lo zio Giovanni ci strofinava sotto il tartufo un topastro grigio finto. E quindi? Mi sono detta. Che è tutta sta agitazione per un topo finto? Zizou me ne porta sempre di veri... e mi sono girata verso la mamma perchè avevo il sole negli occhi. Poi, mentre la zia Samu diceva qualcosa tipo "pronti mezza via" ho optato per la soluzione più logica, e mi sono rimessa seduta all'ombra della mamma. Dietro di lei. Questa la mia interpretazione del coursing. Credo che la mamma abbia capito che non è un passatempo che mi interessa. 
Nel frattempo Hellmut faceva le acrobazie per aria, per prendere la sua pallina arancione, secondo me si sta preparando per l'audizione al Cirque du Soleil.
Oh ecco le coccole di zia Noemi, quelle mi sono piaciute tanto. E anche di tutte le altre zie. Sono un'acchiappacoccole. Uh quasi dimenticavo il mio acquisto importante. La mamma finalmente mi ha preso la pettorina di Le Fantasie di Dafne. Arancione. Bellissima! Lo ha detto anche la zia Monica che è arrivata con la Frieda.
Alla fine abbiamo guardato Winona e Igor che giocavano a frisbee con zio Riccardo (io aspetto che cada, loro si vede avevano fretta e lo beccavano sempre al volo) e, salutati tutti, siamo tornate a casa passando per tutti quei buchi in mezzo alle montagne. Forte. 
 Poi ho saputo che eravamo circa 400 jackini, un successone! Brava zia Samu e bravi anche tutti i ragazzi dello staff e dell'organizzazione, in particolare lo zio Papozzo che mi piace tanto tanto. Ma, mamma, mi spieghi questa foto qui?
Conclusione? Per recuperare ho dormito due giorni di seguito, con brevi pause pappa/pipì e la mamma ha sistemato le foto e parlato a tutti del raduno. Prossimo appuntamento: Boncellino il 22 aprile. 

martedì 3 aprile 2012

JACK RUSSELL FEST SCANDICCI: IL PRIMO GIORNO....

Amici cani, continuo a raccontarvi del raduno dal mio punto di vista. Allora, devo anticiparvi che la mamma Clo quando ha saputo del raduno prima ha fatto il balletto della mamma di jackina felice e poi ha cominciato a cercare il luogo perfetto per pernottare. Le esigenze erano almeno tre: ottimo rapporto qualità-prezzo, luogo ameno, vicinanza con la location. 
Beh, anche stavolta ce l'ha fatta. E in più al Lebbiano Residence (che ha vinto la durissima selezione della mamma) www.lebbianoresidence.com sono gentili, accoglienti e amano noi pelosetti. 
 Bellissimo posto, con una piscina naturale di un azzurro fantastico (la zia Vale ha lasciato una sontuosa fetta di cuore lì e un'altra nella doccia a idromassaggio dalla quale abbiamo dovuto estrarla con la ventosa a forza). 
E poi i vicini erano favolosi, tutti i miei amici, June, Pastis, Zady, Angie, Appletini, Carlotta e un sacco di altri jackini per tutti i gusti. La mamma, dalla felicità, mi ha anche concesso qualche briciolina della sua brioche. 
Poi abbiamo trovato un ristorante speciale (anche lì i pelosi sono ben accetti) che si chiama Fiore www.ristorantefiore.it e ci siamo andate seguendo tutta la combriccola, insieme a Lapo, a Sissi e al suo paziente marito (i mariti ai raduni si annoiano un pochino, tranne il papà di Pastis che è l'eccezione che conferma la regola, oltre a Papozzo for president e a GIOVANNIIIIIIIIII, sì la zia Samu l'ha chiamato sempre così al microfono...).
Dov'eravamo rimasti? Ah sì al ristorante Fiore, dove oltre a mangiare molto bene e a un conto davvero onesto, a me e a Lapo sono arrivati dei sani bocconcini. Così si fa, bisogna che ci torniamo lì a Scandicci. La mamma poi ha fatto a dito spadino con il signore della foto...
Al tavolo vicino al nostro c'era anche il mio Pastis ma, per una sera ho flirtato alla grande con Lapo. Che fisico quel jack, farà un sacco di palestra... I nostri tartufi si sono sfiorati un paio di volte, che brividini sulla coda.... Sì ok è troppo grande per me. Uff. Ma mamma dicono che la jackina buona ha la taglia piccola. Ah era il vino e la botte? Ma noooooo... 
Poi siamo tornati a nannare anche se prima la mamma mi ha fatto fare un bel giro del prato in notturna. Bello ma un pochino umido per i miei gusti, comunque anche al buio ho trovato qualcosa di orrido (secondo mamma) su cui rotolarmi di gusto prima di una sana dormita. (continua)

 

lunedì 2 aprile 2012

FRIDA RUSSELL GOES TO SCANDICCI!!!!

Ciao a tutti i pelosetti, in particolar modo a quelli che ho slappato e tentato di azzannare oggi al mitico Jack Russell Fest di Scandicci che resterà nella storia per una serie di eventi mirabolanti. Andando per ordine, vorrei lamentarmi un po' perchè la mamma ha baciato tanto Pastis. Ma che avrà questo cuginetto jackoso che io non ho? 
E lo so, è proprio bellissimo....ma lei continuava a baciarlo così senza ritegno, ogni occasione era buona. Ora vi metto un paio di foto che la mamma gli ha scattato e che piacciono pure a me. Purtroppo come fidanzato per me non va bene, dicono, perchè è troppo grosso per me, dicono. Mmmmm, nel dubbio faccio la gelosona e me lo coccolo pure io!
Insieme a lui sono arrivate anche zia Angie e la mia amica Zady. La Angie se ne stava a far volare i riccioli al vento mentre la Zady esibiva quel suo fantastico nasetto all'insù, pare una francesina.... che classe la mia amica!!!
Ditemi ora quanto soffice è Angie...
Poi è arrivata anche la June! Quel suo Pippo l'ha stregata, non se ne separa mai!!!
Tra gli amori folli della mia vita, ho un flirt anche con lo splendido Lapo, di zia Sissi. E, indovinate? Pure lui dicono sia troppo grosso. Ma che storie sono queste? Se così fosse, i giocatori di rugby non troverebbero mai la fidanzata. Lapo è un jack molto trendy. E mi piace tanto, ce l'ho messa tutta a tenerlo diviso dalle altre... e, sapete, mi ha pure invitata a cena. Love. Il fatto è che nella sala del ristorante c'era pure Pastis. Che imbarazzo... fortunatamente lui non è molto geloso, così ho diviso i miei premietti con Lapo. 

Ragazzi che giornata impegnativa... ho incontrato pure Hellmut ma, a dire il vero, mi ha un po' snobbata per una palla. Stavo pensando: e se poi mi ci fidanzo e lui preferisce andare a giocare sull'erba? 





O va a farsi una bevuta con gli amici? Nel dubbio ho fatto un bel po' di moine ad Aaron. Beh, non dite niente vero? Perchè qui la misura sarebbe quella giusta... Mamma che ne dici?



Ma.... scusate, paparazzi pure al Jack Russell Fest? No, non è vero, non ci stavamo dando i bacetti...è un subdolo fotomontaggio. Voglio la mia privacy!!! Peccato che non ho foto di Pepe. Anche lui è un tale fusto... è stato bello ritrovarlo anche in questa occasione!!!
Ma che fa Aaron appena io mi distraggo un attimo? Si concede alla bellissima Carlotta. La spilungona ha un fascino innato e oggi poi aveva un sacco di cose da dire...
Ma... ma.... ma che fa? Il gioco della bottiglia con la mia giovane amica Appletini? Aaron, mi sa che la prossima volta che ci incontriamo ti tiro le orecchie!!!
Ma giusto per raccontarla tutta, vogliamo parlare di quella star di Igor? Da quando lavora in tv è praticamente irraggiungibile. A meno che io non compri un'intera dotazione di frisbee... 
Per oggi è tutto, domani continuo il racconto per immagini della meravigliosa festa che abbiamo fatto a Scandicci. Ora vado a proseguire la mia attività, il solito ronf ronf post viaggio...Baucini a tutti!!!